giovedì 17 luglio 2014

Bracciale "MULTICERCHI"


Ricordo perfettamente la sensazione che ho avuto quando iniziai questo bracciale. Erano i primi giorni che studiavo la tecnica della cera persa con la mia insegnante Silvia Cerroni. Tutto per me era nuovo, sconosciuto, ma la voglia di sapere e imparare era fortissima, e con qualsiasi piccolo avanzo di cera iniziavo a realizzare di tutto, e questo bracciale è proprio un derivato di avanzo...:)
Per imparare bene la tecnica, non facevamo altro che provare e riprovare lo stesso procedimento per ore e ore, e ricordo benissimo che io invece volevo realizzare tantissime e diverse cose, tanto che per fare questi cerchi sempre con il filo di cera avanzato, come base usai qualsiasi cosa avevo con me (un tappo di rossetto per i cerchi grandi, un pennarello per i cerchi più piccoli e poi tutto il resto che trovavo) perché essenzialmente volevo vederle finite, concludere in fretta e portarle a fondere per vedere il mio risultato. Questo mi rendeva e, mi rende ancora oggi :) felicissima perché mi fa sognare e vivere allo stesso tempo la realtà.

Vivo questa mia passione come un sogno
e felicità, e spero di trasmetterlo a tutti voi..
Grazie..e a presto con un altro gioiello in
#CERA PERSA!#



martedì 15 luglio 2014

Anello "IMPERFECT RECTANGLE"


Ciao a tutti!!:)
..eccomi qui per condividere un altro mio piccolo gioiellino..
Pian piano che andremo avanti capirete (dalla quantità) :), che i gioielli che amo di più realizzare con la cera sono proprio gli anelli. Quando inizio un nuovo anello le mie mani scorrono come se già sapessero cosa fare. Tutti i miei dubbi, pensieri, difficoltà, tutto non esiste più, ma solo la cera che si unisce alle mie dita. Questa è una sensazione unica perché in quel momento sento i miei sensi in piena sintonia con tutto quello che desidero.
Ho scelto questo anello per continuare la stessa tecnica del Ciondolo "STALATTITE":
> BISTURI
> CERA filo tipo 1b
> SPIRITIERA   
> FUSIONE
(stesso procedimento)

Tutto realizzato soltanto con un filo di cera..ed ecco qua che con lo stesso materiale e tecnica ho realizzato 
il mio anello"IMPERFECT RECTANGLE"

La cosa che ho voluto aggiungere è questo effetto irregolare della cera per renderlo più "sporco" come io preferisco :). Questo effetto l'ho creato (una volta unito tutto il filo di cera) passandogli sopra la cera rossa (usando sempre la stessa tecnica, con il bisturi e la spiritiera).



..questo è "IMPERFECT RECTANGLE" appena finito 
e pronto per essere fuso in argento925!

...il risultato finale!
* Limatura dei getti e lucidatura (non eccessiva per creare così parti scure che ho voluto appositamente).
Elegante, diverso, ma soprattutto HANDMADE..:)
..a presto!!

sabato 12 luglio 2014

Anello "HIVE"


Partendo per un fine settimana in bicicletta per la provincia di Viterbo mi è capitato di sostare in un agriturismo il cui proprietario, Mauro, è un apicoltore che mi ha raccontato tante cose sulla coltura delle api, sul miele, e sul suo rapporto con le api. Mi ha fatto vedere i FAVI (il favo è quella struttura che viene costruita dalle api nell'arnia, costituito da un'infinità di celle esagonali); tutto questo mi ha veramente affascinato (e il miele, soprattutto quello di acacia, è buonissimo!). Così mi è venuta l'ispirazione per creare questo anello che ho chiamato "HIVE" che in inglese significa appunto arnia.


Tutto nato dalla lastra di cera limandola e riscaldandola unita successivamente con il filo in cera per creare appunto le mie celle delle api..:)


Le mie ispirazioni provengano sempre da qualche esperienza, viaggi, incontri, e questo mi piace tantissimo..e la cosa che mi rende ancora più felice é il poterlo condividere con tutti voi nel mio blog. É un emozione unica..e spero che il risultato finale sia di vostro gradimento..:)
Grazie..e presto lo troverete anche nel mio SHOP online Artesanum

Buon fine settimana!!

mercoledì 9 luglio 2014

Ciondolo "STALATTITE"


Il mio inizio..
Oggi vorrei proporvi come inizio un semplice ma elegante ciondolo realizzato in #CERA PERSA#. L'ispirazione per questo ciondolo mi è venuta da un viaggio che ho fatto in provincia di Ancona visitando le "Grotte di Frasassi" una delle più belle attrazioni di tutto il territorio italiano, note per la loro estensione (sono le più grandi d'Europa) e per la diversità di forme prese qui da stalattiti e stalagmiti. Queste sono alcune foto di questo posto meraviglioso...



Consiglio a tutti di visitare questo stupendo luogo perchè sentirete di vivere un sogno nella realtà.
Ora torniamo al mio piccolo "Stalattite"..:) Ho scelto questo ciondolo come inizio proprio per mostrarvi che con una piccola base tecnica e due minimi attrezzi, la cera persa dà la possibilità di creare totalmente a mano un gioiello unico!!

*ATTREZZI CHE HO USATO PER REALIZZARE 
IL MIO CIONDOLO "STALATTITE" 


*BISTURI* 
o ferretto doppia punta (tipo Asa Stainless 5112-2AL della ASA DENTAL o equivalente). Questo è un attrezzo un po' difficile da trovare. Io ho avutola fortuna di averlo perchè quando iniziai il corso di CERA PERSA con Silvia Cerroni, incontrai un ragazzo che ne possedrva due e fu cosi carino da regalarmene uno.
Comunque nei miei links troverete i fornitori dove potete rivolgervi e acquistare questa piccola attrezzatura.
*CERA*
I tipi di cere che si trovano in commercio sono moltissimi, nel tempo ne parleremo.
Per realizzare il Ciondolo "STALATTITE" (per mia scelta) ho deciso di utilizzare la cera in filo di tipo1B..
*SPIRITIERA*
Anche questo è un elemento fondamentale per la tecnica della cera persa perchè attraverso il calore della fiamma su cui si scaldano gli attrezzi si possono modellare e unire le varie parti della cera. Per alimentare la fiamma della spiritiera va usato l'alcool etilico (assolutamente no quello profumato perchè non sviluppa una fiamma adeguata).

*WORK IN PROGRESS*


1. Inizio a tagliare la cera in tanti pezzettini.

2. Riscaldo la punta del bisturi sulla spiritiera per far sí che la cera si saldi.

3. Una volta uniti tutti i pezzi e quindi concluso il gioiello sifinisce in fonderia e si decide con quale materiale farlo fondere.




In questo caso io ho scelto di fonderlo in Argento 925.

Questo è il mio Ciondolo "STALATTITE" lucidato e rifinito.



In pochi passi un ciondolo unico in argento 925, realizzato totalmente a mano.
Questo è il mio primo ciondolo che dedico a tutti voi!..grazie..a presto..:)

martedì 8 luglio 2014

Benvenuti nel mio blog!!




SI PARTE!!!
Ciao a tutti!! :) Dopo tanto lavoro il tempo che non basta mai, sono qui per annuciarvi che sono partita con il MIO NUOVO BLOG!! :) In questo spazio vorrò e proverò a condividere la mia grande passione per i gioielli realizzati  totalmente a mano da me con la tecnica della CERA PERSA. In anticipo ringrazio tutte le persone che mi sosterranno e decideranno di condividere con me questa mia passione.